fbpx
top

Location Matrimonio Parma

Location Matrimonio Parma

Matrimonio a Parma: soluzioni per rendere speciali e di tendenza le vostre nozze.

 

Se state organizzando il vostro matrimonio, cercando di destreggiarvi tra liste, abiti e scelte da compiere, non perdetevi d’animo: noi de La Maison du Gourmet vi offriamo la nostra esperienza e competenza in tema di ricevimenti e, in questo articolo, anche qualche altro suggerimento che potrà tornarvi utile.

Seguiteci, quindi, per fare del vostro giorno più importante, un evento da ricordare.

 

La tradizione: regole da seguire in un ricevimento di matrimonio

 

Ogni momento di un ricevimento nuziale segue un ordine che proviene da consuetudini consolidate o da un vero e proprio protocollo, le cui regole vengono comunque spesso adattate ai tempi nuovi.

Anche i più piccoli dettagli sono curati, per fare in modo che questo evento così importante si svolga secondo i desideri dei suoi protagonisti.

Dopo la celebrazione dell’eventuale rito religioso o civile, all’arrivo nella location scelta dagli sposi per celebrare la festa, gli invitati sono accolti con un calice di benvenuto (o un drink, se si tratta di un matrimonio dal tono informale).

Segue l’aperitivo, nel quale gli ospiti vengono amabilmente intrattenuti servendo loro cocktail e finger food, mentre attendono gli sposi impegnati nel foto reportage.

A questo proposito, è buona norma che i neo coniugi non facciano attendere troppo gli ospiti e li raggiungano al massimo entro un’ora.

Concesso qualche minuto alla sposa per togliere il velo e sistemare l’acconciatura e il trucco, c’è un altro passo”obbligato”: il secondo brindisi, che gli sposi fanno insieme ai loro ospiti.

Per tradizione, questo momento di condivisione è di buon auspicio e dà l’idea della felicità e della gratitudine con cui gli sposi festeggiano insieme ad amici e parenti.

Nella saletta dedicata all’aperitivo dovrà trovarsi l’imprescindibile tableau de mariage, posizionato in maniera da essere ben visibile e consultabile facilmente dagli invitati.

Finita l’epoca dei semplici bigliettini con su scritti i nomi degli invitati e i numeri dei tavoli, attaccati in maniera anonima su di un cartellone, oggi il tableau de mariage viene realizzato con stile e creatività.

Quindi, con colori abbinati al resto degli addobbi e una grafica analoga a quella dei segnaposto sui tavoli: questi ultimi saranno in forma di un unico cartoncino decorato che reca il numero del tavolo in cima e, sotto, i nomi degli ospiti assegnati a quel tavolo.

I segnaposto possono anche essere accompagnati da piccoli cadeaux o, in maniera classica, da sacchettini o scatoline di confetti o dalle bomboniere.

Al centro di ogni tavolo, accanto ad un discreto ed elegante centrotavola, sarà presente il menu, realizzato con lo stile scelto dagli sposi e nei colori abbinati alla mise en place.

Secondo il protocollo, le portate dovrebbero essere almeno tre ma non più di cinque: un pranzo di nozze sarà più ricco e includerà anche la pasta mentre una cena dovrà essere composta da pietanze più leggere.

Alla fine del pranzo o della cena, sposi e ospiti si dirigono verso il buffet dei dolci , dove avviene il tradizionale taglio della torta nuziale.

I festeggiati tagliano insieme la prima fetta, che verrà offerta alla sposa da parte dello sposo, assegnandole così “ufficialmente” il ruolo di padrona di casa.

Subito dopo, vengono serviti i genitori degli sposi e i testimoni. Quindi, il personale di sala si occuperà di servire la torta anche agli invitati.

Queste sono alcune delle principali “regole” previste dalla tradizione per il ricevimento di matrimonio.

Sia che vogliate seguire la tradizione o semplicemente prendere spunto da ciò che suggerisce, a La Maison du Gourmet troverete tutto ciò che vi serve: una location curata nei minimi dettagli con allestimenti personalizzati per ogni ricevimento sia che si svolga nell’ampio giardino o nelle bellissime sale interne, una cucina moderna che sa reinterpretare i grandi classici della tradizione, personale di grande esperienza e competenza che vi seguirà in ogni fase dell’organizzazione per garantire la perfetta riuscita del vostro evento.

 

Stili e tendenze del matrimonio 2020

 

In linea con l’attitudine più attuale, rivolta alla sostenibilità ambientale, il matrimonio nature friendly: scegliete un’unica location, oppure luoghi contigui per la cerimonia e il ricevimento; niente fiori recisi, ma piante in vaso, sia per gli addobbi che per i centrotavola, magari da noleggiare e restituire alla fine della giornata.

Se è primavera e la Natura ve li regala, preferite i fiori di campo su stoffe semplici come seta cruda o iuta.

Al posto delle bomboniere, donate vasetti di marmellata, preparata con frutta biologica; oppure piccoli vasi di piante grasse o succulente, che sono anche bene auguranti.Se non avete dimestichezza con il “fai da te”, scegliete le bomboniere solidali: sono sempre una idea “buona” in tutti i sensi.

Per il vostro matrimonio in stile Eco chic contattate La Maison du Gourmet: la nostra location dalle origini antiche e dall’atmosfera serena, incastonata nel verde, è perfetta per un ricevimento ispirato ai principi della sostenibilità e della naturalità.

In alternativa potreste optare per uno stile senza tempo e più classico. Secondo i più famosi wedding planner, la nuance per il matrimonio 2020 sarà il Classic blue, una tonalità rilassante nella sua declinazione più tradizionale e rassicurante.

Nel suo significato simbolico, il colore blu rappresenta l’equilibrio e la pace, la protezione e la fiducia, quindi è perfettamente in linea con l’atmosfera e i sentimenti legati ad un evento come il matrimonio. Luminoso e stabile, questo bellissimo colore evoca l’infinito e racconta di una coppia elegante e semplice che trova la sua essenza nella costanza e nella connessione.

Perfetto per un matrimonio dall’allure regale, il blu è come una tela vuota, facilmente accostabile ad altri colori: ideali gli abbinamenti con le nuance complementari come il rose gold, l’oro o l’argento, il bianco e tutte le altre tonalità di blu in dégradé. Dal tableau de mariage, ai segnaposto, al menu, tutto farà riferimento allo stesso colore, messo in risalto dai caratteri in oro.

Se proprio vorrete distinguervi e farvi ricordare, per realizzare i segnaposto singoli scegliete una pietra d’agata nelle sfumature del blu, con il nome dell’invitato scritto a mano nelle tonalità oro o argento.

E, infine, anche la torta nuziale: in blu l’intero piano più basso, con quello centrale in bianco e quello più alto in rosa oppure dorato.

O ancora una bellissima torta bianca con dettagli di colore blu oppure originali pennellate blu irregolari.

Perfetto con il blu e l’oro, lo stile Baroque chic,è attualmente quello maggiormente segnalato dalle tendenze per gli allestimenti del matrimonio 2020.

Uno stile che unisce vintage e moderno, naturalità e ricchezza. Il giardino di La Maison du Gourmet si presterà ad accogliere e offrire la cornice ideale per le decorazioni Baroque chic in blu.

Gli addobbi floreali che trasbordano dai tavoli, secondo uno stile che li vuole studiatamente “in disordine”, sempre evidenti e sfarzosi.

Ma se preferite un ricevimento che si svolga all’interno, le grandi vetrate che circondano le nostre sale, con le loro naturali trasparenze, saranno il perfetto complemento alla vivacità delle composizioni floreali, creando una connessione perfetta tra natura e decorazioni create dalla mano dell’uomo.

 

La Maison du Gourmet, ristorante e lounge bar a Parma

 

Ideale come location per un matrimonio circondato dalla natura, La Maison du Gourmet si trova alle porte di Parma, precisamente nella verde campagna di Coloreto, all’interno di un antico podere completamente ristrutturato.

L’ampio salone da cui ammirare la campagna circostante attraverso le bellissime vetrate e il calore delle pregiate boiserie in legno rendono unico un matrimonio invernale.

Per i piccoli ricevimenti è disponibile una piccola e intima sala.

L’ampio lounge bar di design newyorkese è perfetto per i grandi aperitivi e i dopo cena con una vasta lista di distillati.

Anche il grande giardino esterno, impreziosito da piante ornamentali, curati e alberi da frutta  rappresentano un contesto ideale per un matrimonio nella bella stagione.

E se desiderate allestire il ricevimento vicino al luogo dove si svolge la cerimonia religiosa, potrete decidere di sposarvi nell’adiacente Chiesa di San Biagio, un’incantevole chiesa di campagna interamente circondata dallo stesso verde che caratterizza tutta la zona.

La Maison du Gourmet è anche sinonimo di eccellenza nell’arte culinaria.

Presente su tutte le guide nazionali e internazionali, vincitrice di vari premi speciali per i suoi piatti, la cucina dello Chef è sempre caratterizzata dalla ricerca e dall’attenzione ai sapori e alla selezione delle materie prime.

Lo Chef concorderà con voi il menu più adatto in base alle vostre esigenze ( preparati per ogni allergia e intolleranza alimentare) e gusti siano essi più tradizionali o moderni.

Anche il personale della struttura sarà completamente a vostra disposizione per dare spazio e risposte alle vostre richieste e, in caso di dubbi, consigliarvi al meglio per tutti i dettagli.

Che siate amanti del lusso o che preferiate la semplicità, ricordate sempre di scegliere ogni dettaglio con cura per poter, infine, godere completamente del vostro giorno magico.

La Maison du Gourmet, con la sua esperienza e professionalità, saprà dare forma alle vostre idee e farà di tutto perché possiate trasformare in realtà il vostro matrimonio da sogno.

 

Guarda le nostre recensioni su TripAdvisor e se ti siamo piaciuti sostienici, abbiamo bisogno del tuo supporto per crescere e migliorarci ancora

Prenota un tavolo
X